www.ilmiomotore.com

info@ilmiomotore.com

HOME

 
I GETTONI VALORE


Il Ns. sistema premiante,
riduce il "caro euro"(segue..)
 
Testimonianze
airbag Capo Officina Iscritto il: Apr 2002
Messaggi: 344
Auto:206 hdi
Moto:
Icq:
caro carlux,
forse non te ne sei accorto ma indirettemante quattroruote ti ha fatto un po' di pubblicità!
se non te ne sei accorto adesso la faccio io.

premetto che sono sempre stato scettico circa la reale efficacia del dustextract. Tuttavia, è uscito su quattroruote un articolo che mi ha fatto definitivamente cambiare idea e mi ha convinto ad ordinare la magica fascetta (lo farò a breve).
si tratta dell'articolo che parla dei prblemi del turbo di alcuni bmw ed è pubblicato a pagina 234 del numero di dicembre di quattroruote. Riporto il pezzo più saliente e che dovrebbe indurre all'acquisto del dustextract (che servizio che ti faccio eh zio carlè!).
ora lo riporto: "Con il turbo, inoltre, è fondamentale il totale rispetto della pulizia durante tutte le operazioni di assemblaggio: basterebbe qualche traccia di sporco nell'impianto lubrificazione per mandare in cirsi, dopo appena 40.000-60.00 km, cuscinetto e alberino. i tecnici Fiat, per esempio, avevano dovuto inserire nei capitolati di progetto, che i fornitori dovevano rispettare, anche i limiti sulla quantità di particelle che si possono staccare dalle pareti dei condotti durante la vita del motore."

AVETE CAPITO COME SONO BASTARDE STE POLVERI!!!!!!!!!!!!!!!

neanche io, onestamente, lo immaginavo.
 
 
Path >> Home
Stefano C. Bxxxxi bonkers_corp@hotmail.com PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
giovedý, 21 luglio 2005 12:21
Approfittando dell'offerta di Natale, ho acquistato a fine dicembre 3 flaconi di 2087 e, visto che c'ero, due di Active Action per la pulizia del circuito aspirazione aria. Vista l'impossibilità di provarli sulla mia auto attualmente in sosta da carrozziere per risolvere qualche "regalino" lasciatomi da un parcheggiatore inesperto, ho deciso di darmi da fare sull'auto di mia madre. Una vecchia ma ancor gagliarda croma 2000 i.e. dell'88 con 170000 km alle spalle, già trattata e lubrificata dopo accurata pulizia con xz1 sia nel motore che nel cambio. Ultimamente con il freddo l'avviamento del motore era una tortura, e le esitazioni in accelerazione una costante ormai acquisita. Dopo in accurato lavaggio del vano motore mi sono dunque messo all'opera secondo le istruzioni e, inutile dirlo,dalla prima all'ultima spruzzata di AA le fumate dal tubo di scarico hanno assunto le più variopinte colorazioni e profumazioni. Poi mi sono fatto un giretto con l'additivo benzina nel serbatoio, ma inizialmente non ho notato nulla di particolare, a parte il minimo un po' alto (ca 1100 giri contro i 900 di prima del trattamento). Il giorno dopo, con grande stupore, l'auto si è però avviata al primo colpo, le vibrazioni sono diminuite sensibilmente (prima ogni cosa appoggiata sul cruscotto sembrava ballare il twist), esitazioni in accelerazioni sparite e i consumi sono tornati accettabili (sempre tenendo conto che se quell'auto ha un serbatoio da 70 litri un motivo ci deve essere...) Insomma, più che soddisfatto. Non vedo l'ora di riavere in mano il mio macinino per ripetere il trattamento!!!!

Stefano C. Bxxxxi
< Precedente   Prossimo >
 
Ultime News
Popolari
Home
Le Autofficine
Assistenza
Gli associati
Gli iscritti
Il fai da te
I Prodotti
Le Condizioni
Le vs.idee
Assistenza in strada
Experience & Passion
Testimonianze
VanZen
la tua e-mail
la tua password



Hai dimenticato la tua password?
SEGNALAZIONE ERRORE
Ultime Notizie
I Motori di Ricerca
Vendo Compro
I Links
Facezie
I Forum Motori
Tuningworld
Tuninglove
Tuttotuning
Elaborare
Special
I Club Associati

Utenti online
Abbiamo 21 visitatori online
 

 

 

Hosted & Developed by NETSERVICE © 2007